Criptovalute: Bitcoin vola verso i massimi storici, Ethereum in rally

Capitalizzazione criptovalute a 2 trilioni di dollari con Ethereum e Bitcoin

Prosegue incessante l’ascesa dei prezzi sul mercato delle criptovalute. In data odierna, venerdì 20 novembre del 2020, il Bitcoin (BTC) nelle ultime 24 ore ha infatti toccato un massimo a 18.387 dollari in accordo con i dati in tempo reale sulle criptomonete forniti dal portale tematico worldcoinindex.com. L’1 ottobre scorso il Bitcoin valeva 10.800 dollari circa, il che significa che BTC si è apprezzato del 70% in meno di due mesi.

Capitalizzazione delle criptovalute sfonda la soglia dei 500 miliardi di dollari

Attualmente la capitalizzazione dell’oro digitale sfiora i 340 miliardi di dollari, mentre quella complessiva per le criptovalute in queste ore ha sfondato il livello dei $ 500 miliardi. E questo anche grazie all’apprezzamento registrato dalle altre criptomonete più capitalizzate.

Prezzi criptomonete, Ethereum sopra i 500 dollari mentre Litecoin è in controtendenza

Tra queste spicca Ethereum (ETH) che al momento viene scambiata sopra la soglia dei 500, contro il dollaro americano, dopo aver toccato nelle ultime 24 ore un massimo a $ 510,59. Bene pure Ripple (XRP) con un +2,57% a 0,311 dollari, Chainlink (LINK), +4,17% a 14,17 dollari, ed il Bitcoincash (BCH) con un +3,02% a $ 253,86.

Tra le criptovalute più capitalizzate in controtendenza, invece, Litecoin (LTC) al momento perde lo 0,26% a $ 81,28 rispetto alle quotazioni della vigilia. Tra le criptovalute minori, infine, segnaliamo i rialzi odierni a due cifre di Waves (WAVES), +17,64% a $ 6,86, e di Sushi (SUSHI), +10.57% a $ 1,73.

Relevant news