Rally delle criptovalute, il Bitcoin bussa alla porta dei 20.000 dollari

Quotazione criptovalute, il Bitcoin bussa alla porta dei 50.000 dollari

Dopo l’andamento cedente dei giorni scorsi, il Bitcoin (BTC) sul mercato delle criptomonete è tornato a ruggire. In data odierna, lunedì 30 novembre del 2020, l’oro digitale ha infatti toccato un massimo a $ 19.843 in accordo con i dati forniti in tempo reale dal sito worldcoinindex.com.

Per il Bitcoin è in corso il rally di fine anno sul mercato delle valute virtuali?

Quello raggiunto dal Bitcoin (BTC) nelle ultime 24 ore è il nuovo massimo 2020 per la criptomoneta più capitalizzata, ma anche il prezzo più alto di sempre dopo il precedente record storico a 19.130 dollari che è stato toccato e registrato quasi 3 anni fa, e precisamente in data 18 dicembre del 2017. Ovverosia quasi 3 anni fa.

Criptomonete, la capitalizzazione complessiva di mercato ora sfiora i $ 560 miliardi

Per le criptomonete ora la capitalizzazione complessiva di mercato è salita a quasi 560 miliardi di dollari anche perché dietro al Bitcoin (BTC) si registra pure il rally delle altre criptovalute più capitalizzate. A partire da Ethereum (ETH) che attualmente viene scambiata sopra i 600 dollari. Molto bene pure Ripple (XRP) a quasi 0,65 dollari, e Litecoin (LTC) che è ormai ad un passo dal test dei 90 contro il biglietto verde.

Tra le criptovalute a media ed a bassa capitalizzazione, molto bene oggi pure Aave (AAVE), +10,77% a $ 76,31, Horizen (ZEN), +9,12% a $ 15,16, e Sushi (SUSHI), +8,07% a $ 1,54. In controtendenza invece Numeraire (NMR), -4,05% a $ 34,14, Ocean (OCEAN), -2,44% a 0,45 dollari, e Cryptocom (MCO), -3,02% a $ 2,72.

Relevant news