Indice Dow Jones Industrial Average al record storico, sfonda i 30.000 punti

Indice Dow Jones Industrial Average al record storico, sfonda i 30.000 punti

Nuovo record storico oggi, martedì 24 novembre del 2020, per l’indice azionario delle Blue Chips americane Dow Jones Industrial Average. Il listino dei 30 titoli USA a maggiore capitalizzazione, infatti, per la prima volta nella sua storia ha toccato ed ha superato la soglia psicologica dei 30.000 punti indice.

Donald Trump autorizza la transizione con il presidente eletto Joe Biden

Ad alimentare l’ottimismo degli investitori, oltre alle buone notizie sui vaccini contro il Covid-19, è la decisione di Donald Trump di autorizzare la transizione con il presidente eletto Joe Biden. In pratica si tratta di un’ammissione di sconfitta per il tycoon newyorkese dopo che le richieste di riconteggio dei voti ed i ricorsi, in opposizione alla vittoria da parte del candidato democratico, sono andati a vuoto.

Dow Jones oggi sopra i 30.000 punti, shopping su Boeing Company e su Chevron

Intanto a Wall Street, in questo momento rispetto ai valori di chiusura della vigilia, il Dow Jones segna un rialzo dell’1,62% a 30.070,81 punti. Tra le Blue Chips americane più gettonate oggi spiccano The Boeing Company (BA), +4,19% a $ 220,40, Chevron Corporation (CVX), +4,14% a $ 94,80, e JPMorgan Chase & Co. (JPM), +3,87% a 122,43 dollari.

Nasdaq Composite oggi sopra i 12.000 punti indice

Sugli scudi attualmente pure gli altri indici azionari principali a stelle e strisce con il Nasdaq Composite che guadagna l’1,12% a 12.014,94 punti, ed ancor meglio l’ampio S&P 500, +1,54% a 3.632,78 punti, ed il Russell 2000, +2,06% a 1.855,68 punti.

Relevant news