Indice FTSE MIB oggi cola a picco, pesanti le azioni Amplifon e BPER Banca

Indice FTSE MIB oggi cola a picco, pesanti le azioni Amplifon e Bper Banca

Giornata di passione quella di oggi, mercoledì 28 ottobre del 2020, per il mercato azionario italiano e per le altre piazze europee in scia alla crescente diffusione della pandemia di coronavirus ed al rischio di nuovi lockdown.

Azioni Diasorin in controtendenza sul listino italiano delle Blue Chips

In particolare a Piazza Affari, quando manca poco più di un’ora alla chiusura degli scambi sul mercato azionario italiano, l’indice delle Blue Chips, il FTSE MIB, segna un tonfo del 4,02% a 17.905,92 punti. All’interno del paniere solo un titolo regge attualmente alla tempesta. Si tratta, nello specifico, delle azioni Diasorin che al momento strappano un rialzo dello 0,42% a 191,80 euro.

I titoli Amplifon e Bper Banca in discesa libera, male pure Buzzi Unicem

Male invece Amplifon, -9,28% a 29,03 euro, con a ruota BPER Banca, -8,37% a 1,02 euro, e Buzzi Unicem con un -7,15% a 17,86 euro. Forti vendite nel settore autostradale pure sulle azioni Atlantia con un -6,29% a 12,97 euro.

Spread BTP-Bund in forte rialzo e Brent sotto pressione sul mercato delle materie prime

Sul mercato obbligazionario, inoltre, lo spread BTP-Bund sulla curva a dieci anni oggi è in netto rialzo sopra i 140 punti base. Sul mercato delle materie prime, invece, il petrolio presta il fianco alle vendite con il Brent che al momento passa di mano a 39,28 dollari al barile, ovverosia con un  -4,66% rispetto alla chiusura di ieri. Ed il Wti a 37,67 dollari al barile con un calo del 4,80% rispetto alle quotazioni della vigilia.

Relevant news