Indici azionari Wall Street, S&P 500 stappa lo champagne sopra i 4.000 punti

Indici azionari Wall Street, S&P 500 stappa lo champagne sopra i 4.000 punti

Nuovo record storico sulla piazza azionaria di Wall Street oggi, giovedì 1 aprile del 2021, per l’ampio indice azionario S&P 500. Per la prima volta, infatti, l’indice delle 500 società più capitalizzate ha prima raggiunto e poi ha superato la soglia psicologica dei 4.000 punti.

C’è ottimismo a Wall Street tra le vaccinazioni anti-Covid ed i massicci stimoli fiscali programmati dalla Casa Bianca

L’ascesa del listino USA oggi è trainata dai titoli dei servizi di telecomunicazioni e dalle aziende tecnologiche, ed in particolar modo dal comparto dei semiconduttori. Il mercato beneficia, inoltre, dell’aumento delle vaccinazioni anti-Covid negli Stati Uniti, ma anche delle attese di un’espansione dell’economia a stelle e strisce al traino dei massicci stimoli fiscali della Casa Bianca.

Ecco l’American Jobs Plan da 2.000 miliardi di dollari del Presidente USA Joe Biden

L’American Jobs Plan del Presidente USA Joe Biden, infatti, punta ad investire risorse per ben 2 mila miliardi di dollari al fine di creare negli States milioni di posti di lavoro. E questo, in particolare, attraverso la costruzione e la realizzazione di strade e di infrastrutture, e con il rafforzamento dei servizi alla persona a partire dall’assistenza agli anziani.

Ma il piano del Comandante in capo Joe Biden prevede pure massicci investimenti nell’economia verde e, quindi, per la transizione ecologica e per contestuale lotta ai cambiamenti climatici. Come riportato da IlFattoQuotidiano.it, l’American Jobs Plan del Presidente USA si ispira palesemente al ‘New Deal’ di Roosevelt. Con Joe Biden che, non a caso, lo ha definito come un ‘investimento potente sull’America‘.

Relevant news