A ruba il nuovo BTP a 7 anni ed il BTP a 30 anni collocati dal Tesoro tramite sindacato

Asta BOT di martedì 27 febbraio del 2024, ecco tutte le info per le sottoscrizioni

Per quel che riguarda i titoli di Stato italiani, il Tesoro nei giorni scorsi ha perfezionato con grande successo un’emissione di BTP. Precisamente, con il collocamento tramite sindacato, l’emissione del nuovo BTP a 7 anni unitamente alla riapertura del BTP a 30 anni. Così come si legge online in una nota che, l’11 gennaio del 2024, è stata pubblicata sul portale web istituzionale del Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF).

A ruba il nuovo BTP a 7 anni ed il BTP a 30 anni in riapertura, collocati dal Tesoro tramite sindacato

Precisamente, il 9 gennaio scorso il Tesoro ha collocato complessivamente 15 miliardi di euro di BTP a fronte di una domanda che è stata davvero molto sostenuta. Precisamente, pari complessivamente ad oltre 155 miliardi di euro. Di cui oltre 80 miliardi di euro per il BTP a 30 anni, e circa 75 miliardi di euro per il nuovo titolo a 7 anni. Riferisce e mette altresì in evidenza il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF).

Sono stati oltre 270 gli investitori che hanno partecipato al collocamento del nuovo BTP a 7 anni

Per il collocamento tramite sindacato, inoltre, sono stati circa 385 gli investitori che hanno preso parte alla riapertura del BTP 30 anni in corso di emissione con scadenza 1° ottobre del 2053. Mentre per l’emissione del nuovo BTP a 7 anni gli investitori che hanno partecipato sono stati oltre 270. Tra istituti di credito e fund manager interessati al collocamento tramite sindacato, come detto, al nuovo BTP a 7 anni ed il BTP a 30 anni in riapertura.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰