Accordo tra Saipem e Plenitude di ENI per per l’installazione di un impianto fotovoltaico

ENI alza il velo sui risultati societari del quarto trimestre e dell'esercizio del 2023

Accordo tra la società quotata in Borsa a Piazza Affari Saipem e Plenitude nel settore delle energie rinnovabili. Con Plenitude che, a sua volta, è una società del colosso energetico Eni. Precisamente, Plenitude di Eni con Saipem ha siglato un accordo che, presso la sede di Fano, prevede l’installazione di un impianto fotovoltaico.

Accordo tra Saipem e Plenitude di ENI per l’installazione di un impianto fotovoltaico in provincia di Pesaro Urbino

Con l’impianto che, grazie alla produzione di elettricità dal sole, andrà a soddisfare il fabbisogno energetico della sede Saipem di Fano. Così come si legge online in una nota che proprio in data odierna, giovedì 23 novembre del 2024, è apparsa online sul portale web societario eni.com.

A Fano, nella provincia di Pesaro Urbino, l’impianto fotovoltaico di Plenitude per Saipem

Nel dettaglio, a Fano, nella provincia di Pesaro Urbino, l’impianto fotovoltaico nella sede di Saipem avrà una potenza che è pari a 1 MWp circa. Con una produzione di energia elettrica che, stimata a 1000 MWh annui, andrà quasi totalmente a soddisfare il fabbisogno energetico del sito.

Ecco le dichiarazioni di Pasquale Cuzzola, Direttore Retail Italian Market di Plenitude

‘Questo accordo, che si inserisce in un più ampio progetto di collaborazione tra le due Società, è in linea con la nostra strategia di creare valore attraverso la transizione energetica e di azzerare, entro il 2040, le emissioni nette di CO2 Scope1, 2 e 3’. Questo è quanto, tra l’altro, ha dichiarato Pasquale Cuzzola, che è il Direttore Retail Italian Market di Plenitude, nel commentare l’accordo con Saipem.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰