Aeroporto Guglielmo Marconi Di Bologna, traffico passeggeri 2020 a -73,4%

Aeroporto Guglielmo Marconi Di Bologna, traffico passeggeri 2020

La società Aeroporto Guglielmo Marconi Di Bologna, le cui azioni sono quotate in Borsa a Piazza Affari, sul segmento STAR, nel 2020 a causa della pandemia ha riportato un dato sul traffico passeggeri, anno su anno, che è crollato del -73,4%.

Ecco i dati di Aeroporto Guglielmo Marconi Di Bologna al 31 dicembre del 2020

A darne notizia con un comunicato in data odierna, lunedì 15 marzo del 2021, è stata proprio la società Aeroporto Guglielmo Marconi Di Bologna dopo che il Consiglio di Amministrazione ha approvato il progetto di bilancio di esercizio ed il bilancio consolidato alla data del 31 dicembre del 2020.

Nel dettaglio, la Aeroporto Guglielmo Marconi Di Bologna ha archiviato l’anno fiscale con ricavi consolidati che, a 67,5 milioni di euro, sono scesi anno su anno del 46,1%. Inverte la rotta l’Ebitda 2020 che per la società è negativo per 3,9 milioni di euro rispetto ad un valore positivo di 44,9 milioni di euro al 31 dicembre del 2019. E lo stesso dicasi per l’Ebit consolidato che passa dai +31,1 milioni di euro al 31 dicembre del 2019 ai -17,4 milioni di euro al 31 dicembre del 2020. E per il risultato netto consolidato che passa da +20,9 milioni di euro a -13,6 milioni di euro.

Le dichiarazioni del CEO Nazareno Ventola

Il 2020 è stato un anno caratterizzato quasi nella sua interezza dagli effetti generati dalla pandemia globale legata alla diffusione del virus Sars-Covid-19, le cui conseguenze hanno impattato fortemente sui volumi di traffico dell’Aeroporto di Bologna e, conseguentemente, sui risultati economici e finanziari‘. Questo è quanto, tra l’altro, ha dichiarato, a commento dei dati rilasciati dalla società, Nazareno Ventola che di Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna è l’Amministratore Delegato ed il Direttore Generale.

Relevant news