Azioni ERG in Borsa, ecco i risultati dei primi nove mesi del 2022

La Legge di bilancio 2023 per le imprese, dal Bonus IPO al Fondo garanzia PMI

In data odierna, venerdì 11 novembre del 2022, il Consiglio di Amministrazione di ERG S.p.A., società che è quotata in Borsa a Piazza Affari, si è riunito ed ha approvato i dati economici e finanziari del primi nove mesi dell’anno e del terzo trimestre del 2022.

Per ERG oltre 800 milioni di euro di investimenti in sviluppo nei primi nove mesi dell’anno 2022

A darne notizia è stata proprio la ERG con un comunicato, nel sottolineare inoltre come i primi nove mesi del 2022 siano stati chiusi con risultati in crescita e con oltre 800 milioni di euro di investimenti in sviluppo nel periodo dal mese di gennaio al mese di settembre.

Azioni ERG, investiti ben 823 milioni di euro in nuova capacità rinnovabile

In particolare, la società nei primi nove mesi del 2022 ha investito ben 823 milioni di euro in nuova capacità rinnovabile per complessivi 571 MW. Con la potenza che è entrata progressivamente nel portafoglio di Gruppo societario rispetto al 30 settembre del 2021.

Ecco le dichiarazioni di Paolo Merli, Amministratore Delegato di ERG

In questo contesto, incrementiamo ulteriormente la guidance del margine operativo lordo e al contempo riduciamo la previsione per l’indebitamento, mentre confermiamo gli investimenti nell’intervallo tra i 900 milioni e 1 miliardo di euro che ci permetteranno di raggiungere una capacità installata di circa 3.000 MW già a fine anno o al più tardi ad inizio 2023‘. Questo è quanto, tra l’altro, ha dichiarato Paolo Merli, l’Amministratore Delegato di ERG, nel commentare i dati societari dei primi nove mesi del 2022.

Relevant news