Azioni ERG, la società si espande sul mercato europeo del fotovoltaico

Azioni ERG, la società si espande sul mercato europeo del fotovoltaico

La società quotata in Borsa a Piazza Affari ERG S.p.A. continua a crescere e ad espandersi nel Vecchio Continente sul mercato del fotovoltaico. Nella giornata di ieri, giovedì 9 dicembre del 2021, ERG ha infatti reso noto l’ingresso in Spagna proprio nel fotovoltaico. E questo, in particolare, è avvenuto attraverso l’acquisizione di due parchi fotovoltaici in esercizio da quasi 92 MW.

ERG ha acquisito due impianti fotovoltaici in Spagna, ecco tutti i dettagli

Nel dettaglio, l’acquisizione dei due parchi fotovoltaici in Spagna è avvenuta attraverso la ERG Power Generation S.p.A, che è una controllata di ERG S.p.A., e che ha sottoscritto con la GEI Subasta 1 SA un accordo per l’acquisizione del 100% di due società di progetto di diritto spagnolo.

Queste due società, a loro volta, sono proprietarie di due impianti solari in operation che, ha altresì messo in evidenza ERG con una nota, sono situati nel sud della Spagna. Precisamente, nelle regioni di Castilla de la Mancha e Andalusia. Un impianto ha una potenza di 50,0 MW, e l’altro di 41,6 MW per un totale di 91,6 MW. Per produzione totale annua stimata di energia elettrica, i due impianti acquisiti da ERG in Spagna sono tra i più redditizi in Europa.

Ecco le dichiarazioni dell’AD di ERG Paolo Merli

In anticipo ed in coerenza con quanto previsto dal Piano Industriale 2021-2025, ERG fa il suo ingresso in Spagna con l’acquisizione di un portafoglio fotovoltaico di recentissima costruzione e dotato delle migliori tecnologie attualmente esistenti sul mercato‘. Questo è quanto, tra l’altro, ha dichiarato Paolo Merli, Amministratore Delegato di ERG, nel commentare l’operazione.

Relevant news