Azioni Falck Renewables a Piazza Affari, blitz di IIF con OPA obbligatoria

Azioni Falck Renewables a Piazza Affari, blitz di IIF con OPA obbligatoria

La società che è quotata in Borsa a Piazza Affari Falck Renewables S.p.A. ha un nuovo azionista di maggioranza. Non è più la società Falck S.p.A., ma Infrastructure Investments Fund. E questo dopo che la Falck S.p.A. ha siglato un accordo per la cessione a IIF del 60% circa delle quote in accordo con un comunicato ufficiale che è stato pubblicato sul sito Internet della società Falck Renewables S.p.A..

Blitz di IIF con OPA obbligatoria sulle azioni della società quotata Falck Renewables

Al passaggio delle quote azionarie, inoltre, seguirà un’offerta pubblica di acquisto (OPA) obbligatoria. Infrastructure Investments Fund diventa così per Falck Renewables S.p.A. un partner, un azionista ed un investitore strategico lungo il percorso di business della società che ha come obiettivo quello di rafforzare ulteriormente la propria leadership nel settore delle energie rinnovabili.

Il passaggio delle quote a 8,81 euro per azione tra la Falck e Infrastructure Investments Fund

La transazione, ovverosia il passaggio delle quote azionarie da Falck S.p.A. ad IIF, prevede il riconoscimento, per ogni azione Falck Renewables S.p.A., di un prezzo pari a 8,81 euro. Ovverosia, corrispondente ad un premio del 29,2% rispetto al prezzo medio ponderato di Borsa a Milano degli ultimi 3 mesi in accordo con quanto è stato riportato da Falck Renewables S.p.A. con una nota.

Il closing dell’operazione, che è subordinato all’ottenimento delle rilevanti autorizzazioni, regolamentari e di altro tipo, ha altresì precisato la società quotata in Borsa a Piazza Affari, è atteso nel primo trimestre del prossimo anno.

Relevant news