Azioni Leonardo, la società rivede al rialzo la guidance per il 2022

Azioni Leonardo, la società rivede al rialzo la guidance per il 2022

Nella giornata di ieri, giovedì 3 novembre, la società che è quotata in Borsa a Piazza Affari Leonardo, con una nota, ha alzato il velo sui dati economici e finanziari dei primi nove mesi del 2022.

Ed ha inoltre rivisto al rialzo la guidance per l’intero anno. Nel dettaglio, Leonardo ha chiuso i primi nove mesi del 2022 con ordini a 11,7 miliardi di euro, ricavi a 9,9 miliardi di euro, e risultato netto ordinario a 387 milioni di euro.

La società Leonardo rivede al rialzo la guidance per il 2022, ecco le stime

Nel dettaglio, Leonardo ha reso noto d’aver rivisto al rialzo la guidance dell’intero 2022 sugli ordini.. Alzandola da circa 15 miliardi di euro a superiore a 16 miliardi di euro. Mentre, nonostante la variazione di perimetro, Leonardo ha confermato la guidance dell’intero 2022 sia sul fatturato, sia sull’EBITDA.

Sempre per quel che riguarda la guidance 2022, inoltre, Leonardo ha rivisto pure il FOCF, flusso di cassa operativo, che ora è previsto in lieve miglioramento, così come l’indebitamento netto di gruppo ora è atteso in lieve diminuzione da 3,1 miliardi di euro a 3 miliardi di euro. E questo, sottolinea altresì Leonardo con un comunicato, grazie al contributo del FOCF, ed includendo pure le operazioni straordinarie.

Ecco le dichiarazioni dell’Amministratore Delegato di Leonardo Alessandro Profumo

I risultati nel terzo trimestre confermano la solidità del business attuale e prospettica, con ordini in crescita del 26,8% e con un portafoglio pari a 2,5 anni di produzione equivalente‘. Questo è quanto, tra l’altro, ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Leonardo Alessandro Profumo. Aggiungendo inoltre che ‘il business difesa/governativo si conferma solido, con crescenti opportunità nazionali e internazionali‘.

Relevant news