Azioni RCS MediaGroup, ecco i risultati consolidati 2021 ed il dividendo

Azioni Recordati 2022, ecco il dividendo e il nuovo Consiglio di Amministrazione

La società quotata in Borsa a Piazza Affari RCS MediaGroup ha chiuso l’anno fiscale 2021 con risultati economici e finanziari in forte crescita rispetto all’anno precedente. Questo è quanto è emerso, infatti, dai risultati consolidati al 31 dicembre del 2021 che sono stati esaminati ed approvati dal Consiglio di Amministrazione di RCS MediaGroup che si è riunito nella giornata di lunedì 21 marzo.

RCS MediaGroup nel 2021, i ricavi salgono a due cifre con un ottimo apporto dal digitale

Nel dettaglio, RCS MediaGroup ha chiuso il 2021 con ricavi consolidati che, a 846,2 milioni di euro, sono aumentati del 12,9% rispetto al 31 dicembre del 2020. Inoltre, sul totale, il 24,2% dei ricavi del 2021 sono riconducibili al digitale.

Il risultato netto 2021 di RCS MediaGroup è più che raddoppiato anno su anno

In più, al 31 dicembre del 2021, RCS MediaGroup ha archiviato l’anno fiscale con un EBITDA a 144,5 milioni di euro rispetto ai 86 milioni di euro del 2020; con un EBIT a 96 milioni di euro rispetto ai 35,4 milioni di euro del 2020, e con un risultato netto a 72,4 milioni di euro, ovverosia più che raddoppiato rispetto ai 31,7 milioni di euro del 2020.

Dividendo 2022 azioni azioni RCS MediaGroup, ecco quando sarà pagata la cedola

Il Consiglio di Amministrazione di RCS MediaGroup, inoltre, proporrà all’Assemblea dei Soci, che è stata convocata per il prossimo 3 maggio, la distribuzione di un dividendo pari a 0,06 euro unitari per azione. Con lo stacco della cedola il 16 maggio, la valuta 18 maggio del 2022 e record date il 17 maggio.

Relevant news