Azioni Recordati 2022, ecco il dividendo e il nuovo Consiglio di Amministrazione

Dividendo 2022 ENAV, arriva il via libera dell'Assemblea degli Azionisti

Via libera, da parte dell’Assemblea dei Soci, al Bilancio 2021 di Recordati, ed anche alla nomina dei componenti del nuovo Consiglio di Amministrazione. Così come, sempre durante l’Assemblea dei Soci, è stata approvata la remunerazione agli azionisti.

Dividendo 2022 azioni Recordati a saldo, ecco a quanto ammonta

Ovverosia, il via libera al dividendo 2022 azioni Recordati che è stato fissato in 1,10 euro unitari per azione con un incremento del 4,8% rispetto al 2020. Considerando che già 0,53 euro unitari sono stati pagati nel 2021 a titolo di acconto, il dividendo 2022 azioni Recordati, a saldo, ammonta a 0,57 euro unitari con lo stacco della cedola, la numero 21, il 23 maggio del 2022 con il pagamento il 25/5 e la record date il 24 maggio del 2022.

Ecco il nuovo Consiglio di Amministrazione di Recordati, in carica per il triennio 2022-2024

L’Assemblea, inoltre, ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione di Recordati che, in particolare, è complessivamente composto dai seguenti 12 componenti: Andrea Recordati, Guido Guidi, Robert Koremans, Michaela Castelli, Elisa Corghi, Joanna Le Couilliard, Giorgio De Palma, Luigi La Corte, Giampiero Mazza, Cathrin Petty, Piergiorgio Peluso e Kim Stratton in accordo con un comunicato ufficiale che è stato pubblicato online sul portale societario recordati.com.

Con la nomina del nuovo CdA, Andrea Recordati è stato confermato presidente e Guido Guidi vice presidente. Così come Robert Koremans è stato confermato Amministratore Delegato di Recordati con le medesime deleghe già attribuitegli. Il Consiglio di Amministrazione di Recordati resterà in carica per il triennio 2022-2024.

Relevant news