Azioni Unieuro 2021-2022, ecco i dati del primo trimestre fiscale

Azioni Unieuro 2021-2022, ecco i dati del primo trimestre fiscale

La società Unieuro S.p.A., che è quotata in Borsa a Piazza Affari, e che è leader in Italia nella distribuzione di elettronica di consumo e di elettrodomestici, in data odierna, mercoledì 14 luglio del 2021, ha alzato il velo sui dati relativi al primo trimestre fiscale. E precisamente quelli al 31 maggio del 2021 che sono stati esaminati ed approvati dal Consiglio di Amministrazione della società.

Ricavi trimestrali di Unieuro, sono in netta crescita anche rispetto al periodo pre-Covid

Nel dettaglio, Unieuro S.p.A. ha archiviato il Q1 2021-2022 con ricavi che, a 581,8 milioni di euro, hanno fatto registrare una crescita anno su anno del 35,7%. Il fatturato, inoltre, è aumentato del 17,5% pure rispetto al trimestre fiscale del periodo pre-Covid, ovverosia rispetto al Q1 2019-2020 in accordo con un comunicato che è stato pubblicato sul sito Internet ufficiale della società unieurospa.com.

A livello di canale di vendita, la crescita dei ricavi per Unieuro nel primo trimestre è stata trainata dalla rete diretta con a seguire gli affiliati. Mentre per l’e-commerce c’è stata una fisiologica normalizzazione dopo il boom di vendite online nel periodo del lockdown.

Unieuro ha inoltre confermato le guidance per l’esercizio in corso

Per quel che riguarda gli altri indicatori economico-finanziari, Unieuro ha archiviato il Q1 2021-2022 con un EBIT adjusted positivo per 6,5 milioni di euro, ovverosia in netto miglioramento rispetto ai -11,1 milioni di euro del primo trimestre 2020-2021 a causa dall’emergenza sanitaria per il Covid-19. Unieuro, infine, ha confermato pure le guidance per l’esercizio in corso, ovverosia quelle fornite in occasione dell’Investor Day dello scorso 10 giugno.

Relevant news