Banca Intesa al Salone del Mobile con investimenti strategici per la filiera di settore

Azioni Intesa Sanpaolo, parte il piano di buyback da 1,7 miliardi di euro autorizzato dalla BCE

Con il Talk ‘Il comparto arredo eccellenza del made in Italy‘, Banca Intesa, che è la prima banca italiana, è protagonista al Salone del Mobile Milano. E questo anche in forza ad investimenti strategici ed a vantaggi competitivi per lo sviluppo internazionale della filiera. E questo in accordo con una nota che è apparsa online sul portale web societario della società che è quotata in Borsa a Piazza Affari intesasanpaolo.com.

Banca Intesa al Salone del Mobile del 2024 con investimenti strategici per la filiera di settore

Precisamente, attraverso il Programma Sviluppo Filiere, Banca Intesa per il Sistema Casa ha attivato circa 40 contratti di filiera- Andando a coinvolgere 450 fornitori e circa 3.200 dipendenti con un giro d’affari di oltre 2 miliardi di euro. In più, per quel che riguarda l’accesso al credito, Banca Intesa ha sostenuto con circa 4 miliardi di euro di finanziamenti oltre 45.000 imprese clienti. Precisamente, nei processi di internazionalizzazione delle PMI e nell’export.

Ecco le dichiarazioni di Anna Roscio, Executive Director Sales & Marketing Imprese Intesa Sanpaolo

Il comparto del mobile e dell’arredo trova una delle sue leve di sviluppo nel sistema delle filiere, unico nel panorama internazionale e che ha determinato un posizionamento distintivo dell’intero comparto tra i prodotti di punta del Made in Italy‘. Questo è quanto, tra l’altro, ha dichiarato Anna Roscio che è Executive Director Sales & Marketing Imprese del Gruppo bancario Intesa Sanpaolo. Aggiungendo inoltre che ‘questa qualità e unicità deve oggi essere supportata da strategie di investimenti attente a innovazione e sostenibilità, passaporto per i mercati esteri’.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰