Bollette luce per il primo trimestre del 2024, tariffe in calo per i clienti domestici in tutela

Bollette luce per il primo trimestre del 2024, tariffe in calo per i clienti domestici in tutela

Per i clienti domestici nel mercato tutelato, arrivano buone notizie in merito alle tariffe dell’energia elettrica. E questo perché l’ARERA, nel fornire il consueto aggiornamento trimestrale sui prezzi, ha reso noto che, nel primo quarto del 2024, i prezzi della luce scendono del 10,8% per una famiglia tipo in regime di mercato tutelato.

Bollette luce per il primo trimestre del 2024, le tariffe sono in calo a due cifre per i clienti domestici in regime di tutela di mercato

Nel fornire l’aggiornamento trimestrale sulle tariffe luce, inoltre, l’ARERA, che è l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, ha reso noto che, a partire dall’1 gennaio del 2024, la soglia ISEE, al fine di poter accedere in automatico ai bonus sociali su luce, gas e acqua, è pari a 9.530 euro . Così come l’ARERA con un comunicato stampa ha fatto pure presente d’aver depositato una memoria sul Dl sicurezza energetica in fase di conversione in legge.

Nell’anno scorrevole le tariffe dell’energia elettrica scendono del 50% nei 12 mesi rispetto al periodo che va dall’1° aprile del 2022 al 31 marzo del 2023

Tornando alle tariffe della luce, nell’anno scorrevole compreso tra il 1° aprile del 2023 ed il 31 marzo del 2024, considerando l’aggiornamento tariffario per il primo quarto del prossimo anno, la spesa per l’energia elettrica di una famiglia tipo sarà pari all’incirca a 684 euro annui. Ovverosia il 50% in meno rispetto alle tariffe che sono state applicate per la luce, ai clienti domestici in regime di tutela di mercato, nei 12 mesi equivalenti dell’anno scorrevole precedente. Ovverosia nel periodo dall’1° aprile del 2022 al 31 marzo del 2023.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰