BTP Valore in collocamento ad ottobre 2023, ecco tutti i dettagli della seconda emissione

BTP o Buoni del Tesoro Poliennali

Con la seconda emissione, nel prossimo mese di ottobre del 2023 torna, per quel che riguarda il collocamento di titoli di Stato italiani, il BTP Valore. Precisamente, il Ministero dell’economia e delle finanze (MEF) ha annunciato la seconda emissione del BTP Valore a partire dal 2 e fino al 6 ottobre del 2023.

BTP Valore in collocamento ad ottobre del 2023, ecco tutti i dettagli della seconda emissione

Con la novità per il titolo, che avrà una durata pari a 5 anni con un extra premio finale di fedeltà, che è rappresentata dal fatto che, per la prima volta, i sottoscrittori del BTP Valore in seconda emissione riceveranno le cedole ogni tre mesi.

Per la seconda emissione del BTP Valore i tassi sono prefissati e crescenti nel tempo

Pensato per il mercato retail, ovverosia per la platea che è rappresentata dai risparmiatori individuali ed affini, la seconda emissione, come detto, sarà caratterizzata dal riconoscimento ai possessori del BTP VAlore di cedole con la cadenza trimestrale.

E con i tassi che saranno prefissati e crescenti nel tempo, ovverosia con il cosiddetto meccanismo step-up. Così come riporta e fa presente il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) con una nota che è stata pubblicata online sul portale web istituzionale mef.gov.it.

Extra premio finale di fedeltà acquistando e tenendo il BTP Valore prima in fase di collocamento, e fino alla sua naturale scadenza

In più, acquistando il BTP Valore in fase di collocamento, e tenendolo fino alla naturale scadenza, il risparmiatore otterrà pure un un extra premio finale di fedeltà la cui entità sarà comunicata dal MEF nei prossimi giorni.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰