Cambio della guardia in Banca Ifis, Frederik Geertman sarà il nuovo AD

Azioni Recordati, ecco i dati della prima semestrale 2021

Frederik Geertman sarà il nuovo Amministratore Delegato di Banca Ifis. A comunicarlo in data odierna, lunedì 21 dicembre del 2020, è stato proprio l’Istituto che è quotato in Borsa a Piazza Affari nel precisare, in particolare, che l’attuale CEO Luciano Colombini manterrà il suo ruolo di AD di Banca Ifis fino al mese di aprile del 2021, e di amministratore delle controllate in cui attualmente siede fino al mese di aprile del 2022.

Cambio di AD in Banca Ifis dopo accordi con il socio di controllo La Scogliera S.p.A.

Il cambio della guardia in Banca Ifis, in particolare, è stato deciso a seguito di accordi con la società La Scogliera S.p.A. che dell’istituto è attualmente il socio di controllo. Con l’attuale AD di Banca Ifis Luciano Colombini che, a sua volta, ha comunicato la propria intenzione di rinunciare al proprio mandato. Per quella che è una decisione la cui formalizzazione avverrà in un CdA del prossimo mese di febbraio del 2021 con effetto al momento dell’approvazione del progetto di bilancio al 31 dicembre del 2020 da parte dell’Assemblea degli Azionisti.

Chi è Frederik Geertman, 50 anni, dal 2016 ad oggi in UBI Banca

Frederik Geertman, che ha 50 anni, dal 2016 ad oggi ha ricoperto il ruolo di vice direttore generale e Chief Commercial Officer di UBI Banca. Ha una laurea in Ingegneria Chimica presso la Delft University of Technology in Olanda, ed ha conseguito un MBA ad INSEAD, a Fontainebleau in Francia. Con questo cambio della guardia Banca Ifis, tra l’altro, punta ad accelerare il processo di crescita e di digitalizzazione. Unitamente allo sviluppo di sinergie tra le diverse linee di business dell’istituto.

Relevant news