Carta Acquisti anche nel 2023, online i moduli per presentare la domanda

Carta Acquisti anche nel 2023, online i moduli per presentare la domanda

Per gli aventi diritto, e per l’anno 2023, il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) ha comunicato con una nota che sono disponibili online, sul portale istituzionale mef.gov.it, i moduli per richiedere la Carta Acquisti.

Quanti soldi di ottengono con la Carta Acquisti nel 2023 e come si possono andare a spendere

Con una cadenza bimestrale, grazie alla Carta Acquisti è possibile ottenere anche nel 2023 un contributo di 80 euro che può servire non solo per la copertura delle spese alimentari, ma anche per il pagamento delle bollette di luce e gas e per le spese sanitarie.

Carta Acquisti anche nel 2023 per gli over 65 e per le famiglie con bambini sotto i tre anni

Come per gli anni precedenti, pure per il 2023 la Carta Acquisti è attivabile, presentando domanda alla Posta, solo per i genitori con i figli di età inferiore a tre anni. Nonché da parte dei cittadini aventi un’età uguale o superiore ai 65 anni di età.

Con la Carta Acquisti anche nel 2023 si possono pagare le bollette di luce e gas

La Carta Acquisti, al pari della carta del reddito di cittadinanza, è una carta ricaricabile del tutto anonima che il titolare può utilizzare per fare la spesa, come sopra accennato, nei supermercati e nei negozi di alimentari, ma al bisogno pure nelle farmacie e nelle parafarmacie. Con la Carta Acquisti anche nel 2023, inoltre, il titolare può usufruire della tariffa elettrica agevolata, e può pagare le bollette di luce e gas recandosi sul territorio presso gli uffici postali.

Relevant news