Certificazione Unica INPS 2021, come funziona il servizio di acquisizione online

Certificazione Unica INPS 2021, come funziona il servizio di acquisizione online

L’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale (INPS), con la Circolare numero 44 dello scorso 15 marzo del 2021, ha illustrato tutte quelle che sono le modalità di acquisizione a distanza della CU 2021, la Certificazione Unica per i redditi che sono stati percepiti nel 2020. E questo, chiaramente, per tutti i cittadini che hanno l’INPS come sostituto di imposta.

Acquisizione CU INPS 2021 a mezzo PEC e posta elettronica ordinaria

In particolare, per chi ha la PEC l’INPS ha attivato il servizio di richiesta e di invio della Certificazione Unica 2021 in formato elettronico proprio tramite la posta elettronica certificata. Per chi non ha la PEC ma la posta elettronica ordinaria, invece, anche in questo caso la richiesta della Certificazione Unica INPS 2021 può essere effettuata via posta elettronica, ma il documento sarà spedito al domicilio del richiedente.

Certificazione Unica INPS 2021 a domicilio anche via telefono, ecco come

Via telefono, la Certificazione Unica INPS 2021 può essere richiesta ed inviata a domicilio chiamando due numeri. Ovverosia il 800 434 320 che è il numero verde con il risponditore automatico, oppure chiamando da rete fissa il numero verde gratuito 803 164 che è il Contact Center dell’INPS con operatore.

Servizi online INPS, la via più rapida per scaricare e per stampare subito la CU 2021

Quelle indicate sono peraltro delle vie alternative per acquisire il documento in quanto la strada più rapida, se in possesso delle credenziali, è sempre rappresentata dall’accesso ai servizi online del portale INPS.it. Per loggarsi serve il PIN INPS, SPID, oppure la Carta nazionale dei servizi (CNS) o la Carta d’identità elettronica (CIE).

Relevant news