Dati ISTAT PIL secondo trimestre del 2022 per l’economia italiana

Azioni e Mercati Italiani 2022

In data giovedì 1 settembre del 2022, l’Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT) ha comunicato, per l’Italia, i dati definitivi relativi alla crescita del Prodotto Interno Lordo (PIL) nazionale nel secondo trimestre del 2022.

Ecco i dati definitivi del PIL italiano nel Q2 del 2022, rilevazioni ISTAT

In particolare, il PIL del Q2 2022 nel nostro Paese è aumentato dell’1,1% rispetto al primo quarto del corrente anno, e del 4,7% rispetto al secondo trimestre dell’anno 2021. E questo rispetto ad una stima preliminare di +1% di crescita tendenziale, e di un +4,6% per quel che riguarda la crescita del PIL italiano anno su anno. Stima preliminare che, in particolare, l’Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT) ha rilasciato in data 29 luglio del 2022.

Variazione del PIL acquisita nel 2022 si attesta a +3,5% per l’economia italiana

In merito alle rilevazioni che sono state effettuate, inoltre, l’ISTAT ha precisato che il Q2 del 2022 ha avuto rispetto al trimestre precedente una giornata lavorativa in meno. Ed allo stesso modo una giornata lavorativa in meno pure rispetto al secondo trimestre del 2021. In più, considerando il dato definitivo del secondo trimestre del corrente anno, la variazione del PIL acquisita nel 2022 per il nostro Paese si attesta al momento a +3,5%.

Per quel che riguarda inoltre le importazioni, queste nel Q2 del 2022 sono aumentate del 3,3%. Bene pure le esportazioni con un +2,5%. In più, l’Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT) ha pure messo in evidenza come tutti i principali aggregati della domanda interna siano risultati in ripresa nel nostro Paese.

Relevant news