Dichiarazioni dei redditi 730/2023, scadenza in arrivo per CAF e professionisti abilitati

Il Bonus pubblicità 2024 sta per tagliare il traguardo, ultime ore per presentare la comunicazione

C’è una scadenza importante in arrivo per i Centri di Assistenza Fiscale (CAF) ed anche per i professionisti abilitati che sono tenuti a trasmettere le dichiarazioni dei redditi che sono state presentate dai contribuenti. Precisamente, le dichiarazioni dei redditi nella quarta finestra temporale che va dal 16 luglio al 31 agosto del 2024. E questo, in particolare, in accordo con quanto si legge online sul portale web FiscoOggi.it che è il quotidiano telematico dell’Agenzia delle Entrate.

Dichiarazioni dei redditi con il modello 730/2023, scadenza in arrivo per CAF ed anche per i professionisti abilitati in qualità di sostituti di imposta

Precisamente, entro la data di venerdì 15 settembre del 2024, i CAF ed i professionisti abilitati dovranno trasmettere all’Agenzia delle Entrate, in qualità di sostituti d’imposta che prestano assistenza fiscale per conto dei loro assistiti, non solo le dichiarazioni dei redditi che sono state presentate dai contribuenti. Ma anche i prospetti di liquidazione (Modello 730-3).

Dichiarazioni dei redditi del 2024, la quinta ed ultima finestra di invio del /30 e prospetti di liquidazione scadrà il prossimo 30 settembre

In più, superata la scadenza del 15 del corrente mese, in automatico per i CAF e per i professionisti abilitati si aprirà la quinta ed ultima finestra di invio. Con la scadenza che è vincolata in questo caso, nello specifico, al 30 settembre del 2024 per l’invio al Fisco dei modelli di dichiarazione dei redditi 730 e dei prospetti di liquidazione. Riporta altresì FiscoOggi.it. Complessivamente, le finestre di invio per la stagione dichiarativa sono cinque, e permettono ai contribuenti tempi più rapidi di conguaglio a debito oppure a credito.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰