Dividendo 2021 azioni UnipolSai aumenta del 18,7% anno su anno

Bartering pubblicitario Acquazzurra, al debutto su AIM Italia di Borsa Italiana

Il Consiglio di Amministrazione di UnipolSai Assicurazioni S.p.A., nell’approvare i risultati preliminari consolidati dell’esercizio del 2020 nella giornata di ieri, venerdì 12 febbraio del 2021, ha reso noto che ai Soci sarà proposta la distribuzione di un dividendo unitario pari a 0,19 euro con un incremento che è pari al 18,7% rispetto alla cedola che è stata riconosciuta agli azionisti di UnipolSai sull’esercizio di bilancio del 2019.

Il pagamento del dividendo 2021 UnipolSai è previsto nel prossimo mese di maggio

Il pagamento del dividendo 2021 UnipolSai è atteso per il prossimo mese di maggio ed è subordinato al via libera, e quindi all’approvazione della proposta, che è stata formulata da parte del Consiglio di Amministrazione della società, da parte dell’Assemblea dei Soci che è prevista per il prossimo 18 marzo del 2021.

Dati preliminari 2020 UnipolSai, raccolta diretta assicurativa a 12,2 miliardi di euro

La decisione di proporre un dividendo in crescita anno su anno, da parte del Consiglio di Amministrazione di UnipolSai, è scaturita dai buoni dati economici e finanziari dell’esercizio 2020. In base ai dati preliminari, infatti, UnipolSai ha chiuso l’anno fiscale con una raccolta diretta assicurativa a 12,2 miliardi di euro, dei quali 4,3 miliardi di euro che sono riconducibili al settore vita, e 7,9 miliardi di euro al ramo danni.

Il risultato netto consolidato 2020 per UnipolSai, inoltre, si è attestato a 853 milioni di euro con un balzo del 18,3% rispetto ai 721 milioni di euro al 31 dicembre del 2019. Nel ramo danni, infine, UnipolSai si conferma leader in Europa nel settore delle black box installate nei veicoli che, a fine 2020, hanno raggiunto quota 4,2 milioni.

Relevant news