Ecco le nuove commesse annunciate da Saipem, valore complessivo di circa 650 milioni di dollari

Nuovo prestito obbligazionario per Saipem, collocato con successo Bond da 500 milioni di euro

Saipem, che è una società che è quotata in Borsa a Piazza Affari, ha reso noto con un comunicato in data odierna, lunedì 3 aprile del 2024, di essersi aggiudicata ben cinque nuove commesse. Precisamente, tre nuovi contratti EPCI offshore e due contratti per FEED (Front-End Engineering Design) competitivi per un valore complessivo di circa 650 milioni di dollari. In accordo con quanto si legge online in una nota che è stata pubblicata sul portale web societario saipem.com.

Ecco le nuove commesse annunciate da Saipem, valore complessivo di circa 650 milioni di dollari

Nel dettaglio, Saipem ha siglato il primo dei tre contratti EPCI offshore con Azule Energy per il progetto Agogo Full Field Development. Il secondo contratto con EnQuest per il decommissioning delle infrastrutture esistenti nel campo petrolifero di Heather. Ed il terzo contratto con Aramco, in Arabia Saudita, nell’ambito del Long Term Agreement (LTA).

I due contratti per Front-End Engineering Design (FEED) competitivi per progetti di sviluppo del gas, invece, sono stati assegnati a Saipem da Shell Trinidad & Tobago Ltd. e da PAPUA LNG Development Pte. Ltd. In quest’ultimo caso in collaborazione con PT Tripatra Engineers and Constructors e Daewoo Engineering & Construction Co. Ltd.

Saipem consolida ulteriormente la propria posizione in segmenti chiave come il business offshore

Queste commesse consolidano ulteriormente il posizionamento della società che è quotata in Borsa a Piazza Affari. Un consolidamento sia a livello geografico, sia in segmenti chiave per il business offshore. Con Saipem che in merito ricorda che, nel decommissioning, l’azienda vanta un importante track record.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰