Enel Green Power, in Sicilia la prima gigafactory europea di pannelli solari

A2A compra portafogli eolici e fotovoltaici per 452 milioni di euro

A Catania nascerà la più grande fabbrica europea per la produzione di moduli fotovoltaici bifacciali ad elevate prestazioni. Ne dà notizia la società quotata in Borsa a Piazza Affari Enel con un comunicato che è stato pubblicato venerdì 1 aprile del 2022.

A Catania il progetto TANGO – iTaliAN pv Giga factOry

E questo dopo che la società controllata Enel Green Power ha siglato un accordo di finanziamento agevolato con l’UE proprio per la gigafactory di pannelli solari in Sicilia. In particolare, sarà la 3Sun di Enel Green Power a diventare a Catania la più grande fabbrica del Vecchio Continente con il progetto TANGO (iTaliAN pv Giga factOry).

Per la 3Sun di Enel Green Power la produzione annua aumenterà di ben 15 volte

In base agli accordi, con il progetto TANGO a Catania la produzione di pannelli fotovoltaici a regime aumenterà di ben 15 volte. Passando dagli attuali 200 MW ad un massimo fino a ben 3 GW. E questo in forza a ben 600 milioni di euro di investimenti, dei quali quasi 118 milioni di euro risultano essere apportati dal Fondo europeo per l’innovazione in accordo con quanto ha precisato la società quotata in Borsa a Piazza Affari con un comunicato ufficiale che è stato pubblicato sul portale enel.com.

Ecco le dichiarazioni del CEO del Gruppo Enel Francesco Starace

La domanda mondiale di moduli solari fotovoltaici sta crescendo a un ritmo accelerato’, ha dichiarato il CEO del Gruppo Enel Francesco Starace. Aggiungendo inoltre che ‘si prevede che l’Europa da sola assorbirà gran parte della domanda aggiuntiva grazie alla grande competitività e convenienza di questa tecnologia‘.

Relevant news