Finanziamenti agevolati a tasso zero del MiSE per nuove imprese di giovani e donne

Finanziamenti agevolati a tasso zero del MiSE per nuove imprese di giovani e donne

Via libera ai finanziamenti agevolati a tasso zero del MiSE per nuove imprese di giovani e donne con le istanze che, in particolare, potranno essere presentate a partire dal 19 maggio del 2021. A darne notizia, con un comunicato ufficiale, è stato proprio il Ministero dello Sviluppo Economico nel precisare come i finanziamenti, da parte dei giovani che vogliono avviare nuove imprese, siano accessibili su tutto il territorio nazionale. E questo in accordo con la Circolare del Direttore Generale per gli incentivi alle imprese numero 117378 dell’08 aprile del 2021.

Finanziamenti agevolati a tasso zero del MiSE pure per le imprese in corso di costituzione

Al momento della presentazione della domanda, l’impresa che chiede i finanziamenti agevolati a tasso zero deve essere costituita da non più di 60 mesi. Inoltre, per quel che riguarda la compagine societaria, questa in prevalenza deve essere composta da soggetti di età compresa tra i 18 ed i 35 anni, ovvero da donne. L’accesso ai prestiti agevolati, precisa altresì il MiSE, è possibile pure da parte delle nuove imprese che sono in corso di costituzione.

Quali sono i programmi di investimento ammessi per l’accesso ai prestiti agevolati

L’accesso al credito agevolato, inoltre, è possibile per specifiche finalità, e precisamente per i programmi di investimento relativi alla fornitura di servizi alle imprese, commercio e turismo. Per la trasformazione dei prodotti agricoli oppure per la produzione di beni nei settori dell’industria e dell’artigianato.

La durata massima del finanziamento agevolato è pari a 10 anni, con la quota erogata come contributo a fondo perduto per un importo non superiore, complessivamente ed in ogni caso, al 90% della spesa ammissibile.

Relevant news