Finanziamenti MiSE per il rilancio delle grandi imprese, pronti 400 milioni di euro

Finanziamenti MiSE pr il rilancio delle grandi imprese, pronti 400 milioni di euro

Per le grandi imprese italiane in difficoltà, sono pronti 400 milioni di euro di risorse grazie ad un apposito fondo che è stato istituito presso il MiSE. A darne notizia è stato proprio il ministro dello Sviluppo Economico nel sottolineare e nel porre l’accento sul fatto che trattasi, da parte del Governo italiano, di un intervento di natura straordinaria in condizioni eccezionali.

Fondo del MiSE da ben 400 milioni di euro per il rilancio delle grandi imprese italiane in difficoltà

Il provvedimento del ministro del MiSE è stato firmato pure dal ministro del MEF, il Ministero dell’Economia e delle Finanze, ed è stato già inviato alla Corte dei Conti per la registrazione in accordo con un comunicato che è stato pubblicato sul sito Internet istituzionale mise.gov.it.

Aiuti pure alle imprese che si trovano in amministrazione straordinaria

Nel rispetto di quelle che sono le norme su aiuti di Stato, il MiSE ha inoltre precisato che per la misura è prevista l’autorizzazione da parte della Commissione Ue. E che l’intervento a favore della grande impresa è contenuto nel decreto Sostegni, in corrispondenza dell’articolo numero 37. Includendo nella potenziale platea, tra l’altro, pure le imprese che si trovano in amministrazione straordinaria.

Con il Fondo istituito e gestito da Invitalia, le imprese richiedenti, ed in possesso dei requisiti di accesso alla misura, potranno ottenere finanziamenti agevolati con il piano di rimborso in 5 anni. L’impresa richiedente deve avere minimo 250 dipendenti ed un fatturato sopra 50 milioni di euro, oppure un bilancio superiore ai 43 milioni di euro.

Relevant news