I ricavi 2022 di Autogrill aumentano di oltre il 50%, forte impatto positivo dell’effetto cambio

I ricavi 2022 di Autogrill aumentano di oltre il 50%, forte impatto positivo dell’effetto cambio

In data odierna, mercoledì 15 febbraio del 2023, si è riunito il Consiglio di Amministrazione di Autogrill S.p.A., società che è quotata in Borsa a Piazza Affari. Con il CdA che, in particolare, ha esaminato ed ha approvato i dati preliminari dei ricavi consolidati per l’esercizio 2022. Al riguardo la società con una nota ha comunicato che, nel 2022, i ricavi si sono attestati in crescita di oltre il 50% rispetto al 2021.

Autogrill nel 2022, il fatturato nell’anno si è attestato a 4,14 miliardi di euro

Precisamente, il fatturato nell’anno si è attestato a 4,14 miliardi di euro rispetto ai 2,59 miliardi di euro del 2021. Con un incremento del 50,2% a cambi costanti e con un +59,7% a cambi correnti. Riferisce altresì la società in accordo con un comunicato che è stato pubblicato online sul portale autogrill.com.

Perché i ricavi di Autogrill lo scorso anno sono aumentati di oltre il 50%

La forte crescita del fatturato di Autogrill, anno su anno, è stata trainata dal recupero del traffico aereo internazionale in tutte le aree geografiche principali del Gruppo. Nonché, rende altresì noto la società, dall’attivazione delle leve commerciali appropriate per far fronte all’attuale contesto inflazionistico.

Effetti positivi per Autogrill dalla svalutazione dell’Euro rispetto al Dollaro statunitense

In più, al netto delle cessioni effettuate nel periodo e a cambi costanti, i ricavi del 2022 rappresentano circa l’88% di quanto riportato nel 2019. Ovverosia nel periodo pre-Covid. Così come per effetto, principalmente, della svalutazione dell’Euro rispetto al Dollaro statunitense, Autogrill ha ottenuto un impatto positivo dell’effetto cambio per 165,1 milioni di euro.

Relevant news