Il Consiglio di Amministrazione del Gruppo Piaggio approva i dati al 30 settembre del 2024

Gruppo Piaggio, via libera del MIMIT al contratto di sviluppo per il polo produttivo di Pontedera

Alla data del 30 settembre del 2024, il Gruppo Piaggio, che è quotato in Borsa a Piazza Affari, ha riportato nei nove mesi ricavi netti per 1.626,2 milioni di euro. Ovverosia in linea con i 1.626,9 milioni di euro di ricavi netti che sono stati conseguiti alla data del 30 settembre del 2022.

Il Cda del Piaggio & C. S.p.A. ha approvato i dati al 30 settembre del 2024

Questo è quanto emerso, tra l’altro, dal resoconto intermedio di gestione al 30 settembre del 2024.che in data odierna, lunedì 30 ottobre, è stato esaminato ed è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione di Piaggio & C. S.p.A. che, in particolare, si è riunito sotto la presidenza di Matteo Colaninno.

Cresce oltre il 9% il margine lordo industriale del Gruppo Piaggio nei primi nove mesi dell’anno

Inoltre, sempre nei nove mesi, il margine lordo industriale del Gruppo Piaggio è stato pari a 468,8 milioni di euro, ovverosia in crescita del 9,3% rispetto ai 428,9 milioni di euro nei nove mesi del 2022. Con un’incidenza sul fatturato, ha altresì riferito la società che è quotata in Borsa a Piazza Affari, che è stata pari al 28,8% rispetto al 26,4% alla data del 30 settembre del 2022.

Ecco le dichiarazioni di Michele Colaninno, il CEO del Gruppo Piaggio che è quotato a Piazza Affari

Nonostante lo scenario macroeconomico globale sia ogni trimestre più complesso, la corretta strategia di internazionalizzazione del Gruppo Piaggio permette di controbilanciare i rallentamenti temporanei di alcuni mercati cogliendo il favore di quelli più reattivi‘. Questo è quanto, tra l’altro, ha dichiarato Michele Colaninno, il CEO del Gruppo Piaggio, nel commentare i dati societari.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰