Il Gruppo Intesa Sanpaolo raddoppia la presenza in Romania con l’acquisizione di First Bank

Il Gruppo Intesa Sanpaolo raddoppia la presenza in Romania con l'acquisizione di First Bank

Il Gruppo bancario Intesa Sanpaolo, che è quotato in Borsa a Piazza Affari, ha ufficialmente raddoppiato la propria presenza in Romania. E questo dopo che in data odierna, venerdì 31 maggio del 2024, proprio il Gruppo bancario Intesa Sanpaolo ha reso noto che, dal fondo di investimento privato statunitense J.C. Flowers & Co., è stata perfezionata l’acquisizione della rumena First Bank S.A.

Il Gruppo bancario Intesa Sanpaolo raddoppia la propria presenza in Romania con l’acquisizione di First Bank da J.C. Flowers & Co.

In particolare, avendo ottenuto tutte le necessarie autorizzazioni da parte delle autorità di vigilanza competenti, è ora ufficiale e perfezionato il contratto di compravendita che le parti hanno stipulato il 28 ottobre del 2023. Ovverosia il contratto tra Intesa Sanpaolo S.p.A. e JCF Tiger Holdings S.A.R.L. azionista di controllo di First Bank S.A., Per quello che è un accordo che permette al Gruppo bancario Intesa Sanpaolo di acquisire 99,980513% delle azioni di First Bank S.A. Si legge altresì online in un comunicato che è stato pubblicato sul portale web societario group.intesasanpaolo.com.

Ecco perché la presenza in Romania del Gruppo bancario Intesa Sanpaolo è più che raddoppiata

Come accennato, l’operazione rafforza in modo significativo il posizionamento competitivo del Gruppo Intesa Sanpaolo nel mercato locale, collocandolo tra le prime 10 banche in Romania. E questo perché, proprio con l’acquisizione di First Bank, la presenza del Gruppo bancario Intesa Sanpaolo è più che raddoppiata. Forte inoltre di una presenza, dal 1996, attraverso Intesa San Paolo Bank Romania.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰