Il modello di dichiarazione dei redditi 730/2023 taglia il traguardo, ecco le scadenze

Quali sono i preavvisi ed i solleciti del Fisco per mettersi in regola con le tasse

Il 730/2023 ha tagliato il traguardo. E questo perché il modello di dichiarazione dei redditi, insieme alle istruzioni, è ora disponibile per la visione e per il download dal sito Internet dell’Agenzia delle Entrate. Così come si legge in un articolo che oggi, lunedì 6 febbraio del 2024, è stato pubblicato online sul sito Internet dell’Amministrazione finanziaria dello Stato FiscoOggi.it.

Ecco le scadenze 2024 per il modello di dichiarazione dei redditi 730 già disponibile online

Per il modello di dichiarazione dei redditi 730/2023, la scadenza per la presentazione è quella standard del 30 settembre. Pur tuttavia, quest’anno il 30/9 cade di sabato. Ragion per cui la trasmissione del modello sarà nei termini previsti se effettuata entro e non oltre la data di lunedì 2 ottobre del 2024.

Con la dichiarazione dei redditi 730/2023, nella versione ordinaria o precompilata, che potrà essere trasmessa dal contribuente in proprio, oppure avvalendosi dei sostituti d’imposta, dei professionisti abilitati, per esempio il proprio commercialista di fiducia. Oppure ancora rivolgendosi ai Centri di Assistenza Fiscale (CAF).

Il 730 è pronto dopo i modelli IVA, CU e 770 2024 già disponibili con le istruzioni

Con un provvedimento dell’Agenzia delle Entrate, nella sua versione definitiva, il modello di dichiarazione dei redditi 730/2023 ha tagliato il traguardo dopo che, nei giorni scorsi, il Fisco ha pure alzato il velo su altri modelli di dichiarazione 2024 in versione definitiva. Dai modelli Iva e Iva base 2024 al modello di Certificazione unica, passando per il modello 770 2024. Anche per questi modelli, inoltre, sono state approvate pure le corrispondenti istruzioni.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰