Investimenti Poste Italiane, 3,1 miliardi di euro nei prossimi 4 anni

logo poste italiane

Nei prossimi 4 anni il Gruppo Poste Italiane, che è quotato in Borsa a Piazza Affari, investirà complessivamente ben 3,1 miliardi euro. Con il 67% di queste risorse che saranno utilizzate le la trasformazione della società nell’ambito di ‘2024 Sustain&Innovate’ che è il nuovo piano industriale del Gruppo. Questo è quanto, tra l’altro, ha dichiarato al Financial Times Matteo Del Fante che del Gruppo Poste Italiane è l’Amministratore Delegato.

La rete fisica delle Poste è alla base per la digitalizzazione del Paese

Al quotidiano della City, inoltre, l’Amministratore Delegato di Poste Italiane ha confermato per la società l’importanza della sua rete fisica al fine di contribuire alla digitalizzazione del Paese. Con quasi 13.000 uffici postali che sono sparsi su tutto il territorio nazionale, al giorno d’oggi il Gruppo è un player che opera attraverso tante unità di business che spaziano dalla logistica alla gestione del risparmio, e passando per le assicurazioni e per i pagamenti digitali.

Sarebbe molto difficile avere in gestione risparmi per 570 miliardi di euro, se non avessimo una forte presenza fisica nel Paese‘, ha non a caso dichiarato ed osservato l’Amministratore Delegato di Poste Matteo Del Fante nel colloquio in esclusiva avuto con il quotidiano della City.

Per quel che riguarda il business relativo alle assicurazioni, inoltre, per le secondo anno consecutivo il Gruppo Poste Italiane, nella classifica che è stata stilata dalla società di valutazione economica dei marchi Brand Finance, risulta al primo posto. In particolare, Poste Italiane è la prima società nella graduatoria mondiale del settore assicurativo ‘Insurance 100‘ per la forza del suo marchio.

Relevant news