Italgas colloca con successo un Bond per 650 milioni di euro con richieste 6 volte l’offerta

Italgas colloca con successo un Bond per 650 milioni di euro con richieste 6 volte l’offerta

Nei giorni scorsi Italgas, società che è quotata in Borsa a Piazza Affari, ha perfezionato con successo l’emissione di obbligazioni. Precisamente, è stato collocato un Bond per 650 milioni di euro con le richieste complessive, da parte degli investitori, che sono state pari a ben 6 volte l’offerta. Così come si legge online in una nota che, l’1 febbraio scorso, è stata pubblicata sul portale web societario italgas.it.

Italgas colloca con successo un Bond per 650 milioni di euro con le richieste pari a ben 6 volte l’offerta

Con un’elevata qualità e con un’ampia diversificazione geografica degli investitori, inoltre, Italgas, grazie proprio all’elevata domanda, ha aumentato l’importo del Bond collocato a 650 milioni di euro, come detto, rispetto ai 500 milioni di euro iniziali.

Il collocamento del Bond societario rientra nel Programma EMTN di Italgas che è stato approvato e rinnovato dal CdA

Con il Bond collocato che, inoltre, rientra nel Programma EMTN (Euro Medium Term Notes) di Italgas. Un programma che, nello specifico, è stato rinnovato il 29 settembre del 2023, da parte del Consiglio di Amministrazione della società che è quotata in Borsa a Piazza Affari, con una delibera e per un ammontare complessivo che è pari a 6,5 miliardi di euro.

Ecco come la società Italgas utilizzerà i proventi del Bond con la scadenza l’8 febbraio del 2029

Il Bond collocato per 650 milioni di euro ha la scadenza 8 febbraio del 2029 e la cedola annua al 3,125%. Ed il tutto a fronte di un prezzo di emissione delle obbligazioni che è stato pari a 98,975. Con i proventi dell’emissione che saranno utilizzati da Italgas per soddisfare i fabbisogni finanziari che sono previsti e fissati nel Piano Strategico societario 2023-2029.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰