Italia Independent Group sempre più focalizzata nel business dell’occhialeria

Le 5 migliori Azioni della Borsa di Milano ai Tempi Incerti del Coronavirus

Italia Independent Group, società che è quotata in Borsa a Piazza Affari, sul FTSE AIM Italia, mira a focalizzare sempre di più la propria attività, nell’ambito del proprio piano di rilancio, nel business principale che è quello dell’occhialeria andando così a cogliere eventuali opportunità di dismissione di attività non core.

Italia Independent Group cede la partecipazione detenuta nella società I- Spirit s.r.l.

La conferma in merito è arrivata venerdì scorso, 11 dicembre del 2020, quando Italia Independent Group con un comunicato ufficiale ha reso noto d’aver ceduto la propria partecipazione detenuta nella I- Spirit s.r.l.

Il 50% di I- Spirit s.r.l. è stato ceduto con un premio del 20% rispetto al valore storico delle quote

In particolare, Italia Independent Group deteneva il 50% delle quote di I- Spirit s.r.l. che è stato ceduto al Gruppo Fantinel che già possedeva il 25%, e che quindi ora ha acquisito il controllo della società. Il 50% di I- Spirit s.r.l., società che è attiva nella commercializzazione di vini, di spumanti ed anche di bevande alcoliche e analcoliche, è stato ceduto da Italia Independent Group per 30.000 euro. Un prezzo che, ha altresì precisato la società del FTSE AIM Italia, corrisponde al valore storico delle quote maggiorato di un premio del 20%.

Trattandosi di un’attività non core, come sopra accennato, la società Italia Independent Group, guidata dal CEO Marco Cordeddu, punta così al rilancio del proprio business attraverso una maggiore focalizzazione nell’occhialeria. E quindi nel mercato dell’eyewear e dei prodotti lifestyle attraverso il proprio brand.

Relevant news