Leonardo sigla contratto con il Ministero della Difesa sloveno per un secondo velivolo C-27J

Via libera dell'Assemblea degli Azionisti di Leonardo al Bilancio al 31 dicembre del 2023

Leonardo, società che è quotata in Borsa a Piazza Affari, in data odierna, martedì 21 novembre del 2024, ha annunciato la firma di un contratto di acquisizione con il Ministero della Difesa sloveno. Precisamente, per un secondo velivolo C-27J Spartan e per i relativi servizi logistico-addestrativi. Si legge in una nota che è stata pubblicata online proprio in data odierna sul portale web societario leonardo.com-

La società quotata in Borsa a Piazza Affari Leonardo sigla un contratto con il Ministero della Difesa sloveno per un secondo velivolo C-27J Spartan

Precisamente, nell’ambito dell’Accordo G2G Italia-Slovenia che è volto al rafforzamento della collaborazione bilaterale tra i due Paesi, il contratto per il secondo velivolo C-27J Spartan segue l’Accordo Governo Italia-Slovenia (G2G) che è stato firmato il 17 novembre del 2021.

Ecco le dichiarazioni da parte del Commercial, CSS&T & Proprietary Programs Business della Divisione Velivoli di Leonardo Dario Marfè

Impiegato nei contesti geografici, ambientali e operativi più sfidanti, il C-27J Spartan di Leonardo è un velivolo in grado di svolgere diverse tipologie di missioni in ambito di difesa e di protezione civile‘. Questo è quanto, tra l’altro, ha dichiarato Dario Marfè che è il Commercial, CSS&T & Proprietary Programs Business della Divisione Velivoli di Leonardo. Aggiungendo inoltre che ‘la vasta esperienza operativa accumulata presso varie Forze Aeree nel mondo lo rende il velivolo ideale per missioni di trasporto militare, aviolancio di paracadutisti e materiali, supporto tattico nell’ “ultimo miglio” alle forze di terra, operazioni dei corpi speciali, assistenza umanitaria/aero-medica e supporto alle popolazioni colpite da disastri ambientali‘.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰