Mercato del lavoro in Italia, i dati Istat sugli occupati nel primo trimestre del 2024

Mercato del lavoro novembre 2023, Istat: prosegue in Italia la crescita dell’occupazione

In Italia, nel primo trimestre del corrente anno, c’è stata una crescita congiunturale del numero degli occupati. Rispetto all’ultimo trimestre dello scorso anno, infatti, nel nostro Paese gli occupati nel Q1 del 2024 sono aumentati di 104 mila. Ovverosia sono aumentati dello 0,4% in accordo con il rapporto sul mercato del lavoro – primo trimestre del 2024, che è stato rilasciato in data odierna dall’Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT).

Mercato del lavoro in Italia, ecco i dati Istat sugli occupati nel primo trimestre del 2024

L’aumento degli occupati in Italia, nel Q1 del 2024, è frutto della crescita dei dipendenti a tempo indeterminato, con un +0,6% a +92.000 unità, ed anche dei lavoratori indipendenti con un +0,5% a +27.000 unità. In controtendenza, invece, i lavoratori dipendenti a termine che nel trimestre scendono di 15.000 unità, ovverosia dello 0,5% nei tre mesi. In più, nel Q1 del 2024 rispetto al primo trimestre dello scorso anno, in Italia per l’occupazione c’è stato in termini tendenziali un aumento del 2,3% pari a +513 mila unità lavorative.

Sale nel Q1 2024 il tasso di occupazione e quello di disoccupazione, giù il tasso di inattività

Dai dati forniti in data odierna dall’Istituto Nazionale di Statistica (Istat), inoltre, emerge per il Q1 del 2024 una crescita sia del tasso di occupazione, che aumenta di 0,3 punti percentuali al 60,9%, sia del tasso di disoccupazione all’8% con un incremento che è stato pari a 0,1 punti percentuali. Mentre il tasso di inattività, riferito alle persone di età dai 15 ai 64 anni, scende di 0,4 punti percentuali attestandosi al 33,7%.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰