MIT SIM terza società ammessa su AIM Italia Pro

IPO 2021 Piazza Affari, ecco la diciassettesima ammissione su AIM Italia

Con il codice ISIN IT0005427510 a Piazza Affari è sbarcata MIT SIM. In particolare, le azioni della società sono scambiate su AIM Italia Pro, con la conseguenza che salgono a 3 le aziende che sono quotate sul Segmento Professionale che è organizzato e gestito da Borsa Italiana. MIT SIM, che è un intermediario specializzato nei servizi di investimento a supporto delle piccole e medie imprese, con la quotazione ha raccolto 2,4 milioni di euro.

Capitalizzazione di mercato di MIT SIM sopra i 10 milioni di euro all’esordio

Al momento dell’ammissione, riporta altresì Borsa Italiana con una nota, la capitalizzazione di mercato per MIT SIM si attesta a circa 10,4 milioni di euro. Mentre il flottante, sempre al momento dello sbarco in Borsa a Piazza Affari, si attesta al 23,05%. Per l’approdo su AIM Italia Pro MIT SIM si è avvalsa, in qualità di Nomad e di Global Coordinator dell’operazione, dell’assistenza da parte di EnVent Capital Markets.

Le dichiarazioni del presidente di MIT SIM Corinna zur Nedden

Con lo sbarco di MIT SIM le società quotate su AIM Italia salgono a 135. Sulla quotazione della società, il presidente di MIT SIM Corinna zur Nedden ha dichiarato, tra l’altro, che ‘con la raccolta in IPO metteremo basi solide alla strategia di sviluppo, con l’obiettivo di diventare il punto di riferimento per l’accesso delle PMI al mercato dei capitali‘. L’attuale CEO di MIT SIM è invece Gabriele Villa, con Giovanni Natali che ricopre il ruolo di consigliere con deleghe a sales e marketing così come si legge sul sito Internet della società.

Relevant news