Nuova emissione obbligazionaria a tasso fisso per Italgas, la scadenza è a 9 anni

Italgas colloca con successo un Bond per 650 milioni di euro con richieste 6 volte l’offerta

In data odierna, giovedì 1 giugno del 2024, la società Italgas, che è quotata in Borsa a Piazza Affari, ha reso noto alla comunità finanziaria d’aver lanciato una nuova emissione obbligazionaria.

Il controvalore del collocamento del Bond Italgas è di 500 milioni di euro expected

Si tratta, nello specifico, di un Bond che è a tasso fisso con la scadenza a 9 anni e per un controvalore che è pari a 500 milioni di euro expected. Così come si legge online in una nota che è stata pubblicata sul portale web societario italgas.it.

Nuova emissione obbligazionaria a tasso fisso per Italgas, la scadenza è a 9 anni

L’emissione, precisa altresì la società quotata in Borsa a Piazza Affari Italgas, è riservata solamente agli investitori istituzionali. Ed in qualità di Joint Bookrunners il collocamento è organizzato ed è diretto dal seguente pool di banche: Unicredit Bank AG, Banco Santander S.A., Société Générale, BNP Paribas, Mediobanca S.p.A, Intesa Sanpaolo S.p.A. ed anche la J.P. Morgan Securities plc.

Operazione messa in atto da Italgas con una logica di pre-funding dei fabbisogni finanziari

Per quel che riguarda la destinazione dei proventi, la società Italgas ha inoltre fatto presente che l’operazione, che è rappresentata dal collocamento del Bond a 9 anni a tasso fisso, risponde a una logica di pre-funding dei fabbisogni finanziari.

Ed è altresì un’operazione che è coerente con la strategia di Italgas di ottimizzazione della propria struttura del debito ed estensione della durata media del portafoglio obbligazionario della Società. Si legge altresì nella nota.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰