Obbligazioni societarie, Generali ha collocato con successo il suo quinto green bond

Confermato per le Assicurazioni Generali il rating massimo di sostenibilità secondo MSCI

Il colosso triestino delle assicurazioni Generali, che è quotato in Borsa a Piazza Affari, ha collocato con successo il suo quinto green bond. Così come si legge in una nota che è stata pubblicata online sul portale web societario generali.com.

Obbligazioni societarie, il colosso assicurativo di Trieste Generali ha collocato con successo il suo quinto green bond

Nel dettaglio, il quinto green bond che è stato collocato dalle Assicurazioni Generali è un nuovo titolo Tier 2 che è denominato in euro. Le obbligazioni hanno la scadenza nel mese di settembre del 2033, e sono state emesse in formato “green” ai sensi del proprio Sustainability Bond Framework.

Domanda per il quinto green bond di Generali superiore a due volte l’offerta

Per il suo quinto green bond, inoltre, la domanda è stata superiore a 1,1 miliardi di euro, ovverosia oltre due volte l’offerta di green bond. Ed il tutto a fronte di una base di investitori che è stata molto diversificata, includendo pure una presenza significativa di fondi con mandati sostenibili/SRI. Fa altresì presente Generali con una nota nel ricordare, inoltre, che i proventi netti dei titoli collocati saranno utilizzati per finanziare/rifinanziare “Eligible Green Projects”.

Ecco le dichiarazioni del Group CFO delle Assicurazioni Generali Cristiano Borean

‘Il successo del collocamento del nostro quinto green bond testimonia ancora una volta la nostra solida posizione finanziaria e la fiducia degli investitori verso il piano strategico ‘Lifetime Partner 24: Driving Growth‘. Questo è quanto, tra l’altro, ha dichiarato il Group CFO di Generali, Cristiano Borean, nel commentare l’operazione.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰