Per gli azionisti di Banca Mediolanum arriva il dividendo a saldo sull’esercizio 2022

Per le azioni ordinarie di UnipolSai arriva l'Offerta Pubblica di Acquisto Volontaria Totalitaria

Un utile netto a 522 milioni di euro, un margine operativo record a 680 milioni di euro, il patrimonio amministrato a 103,66 miliardi di euro, e gli impieghi alla clientela a 16,44 miliardi di euro. Sono questi i principali dati economici e finanziari dell’esercizio del 2022 di Banca Mediolanum. E questo, in particolare, in accordo con i risultati al 31 dicembre del 2022 che sono stati esaminati ed approvati dal Consiglio di Amministrazione della società che è quotata in Borsa a Piazza Affari.

Cedola a saldo di 0,26 euro unitari proposta dal Consiglio di Amministrazione di Banca Mediolanum

Con una nota che è stata pubblicata online sul portale societario bancamediolanum.it, inoltre, Banca Mediolanum ha fatto sapere che i risultati commerciali di gennaio 2024 si attestano a 929 milioni di euro.

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Mediolanum S.p.A., proporrà all’Assemblea dei Soci il pagamento di un dividendo a saldo che è pari a 0,26 euro unitari per azione. Tra l’acconto ed il saldo, il monte dividendi a favore gli azionisti di Banca Mediolanum, per l’esercizio del 2022, si attesta a circa 369 milioni di euro.

Il dividendo complessivo del. 2022 per gli azionisti di Banca Mediolanum è di 0,50 euro unitari

Un saldo del dividendo che, in aggiunta all’acconto di 0,24 euro unitari che è stato distribuito a novembre, porta complessivamente la cedola 2022, per gli azionisti di Banca Mediolanum, a 0,50 euro unitari. L’Assemblea degli Azionisti di Banca Mediolanum, in unica convocazione, per l’approvazione del bilancio d’esercizio, è fissata per il giorno 18 aprile del 2024.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰