Per la Ferrari un altro trimestre record e outlook di fine 2024 che è stato rivisto al rialzo

Ferrari e SK On insieme per proseguire nell'innovazione nella tecnologia relativa alle celle

Affari a gonfie vele per la Ferrari, la società di auto di lusso che è quotata in Borsa a Piazza Affari. Visto che l’azienda ha reso noto alla comunità finanziaria non solo d’aver chiuso un altro trimestre con risultati da record, ma ha pure rivisto al rialzo l’outlook di fine 2024.

Per la Ferrari un altro trimestre record e outlook di fine 2024 che è stato rivisto al rialzo

Nel dettaglio, in forza ad un portafoglio ordini molto solido che rispecchia i volumi, le aree geografiche ed anche i piani di allocazione prodotti, la società ha archiviato il terzo trimestre del 2024 con ben 3.459 vetture consegnate.

Ovverosia con un incremento che è pari a 271 unità rispetto all’anno precedente. SI legge altresì in una nota che è stata pubblicata online sul portale web societario ferrari.com. In più, per quel che riguarda il fatturato, la Ferrari ha chiuso il Q3 del 2024 con i ricavi netti che, a 1.544 milioni di euro, sono balzati anno su anno del 23,5% o del 25,8% a cambi costanti.

Ecco le dichiarazioni dell’Amministratore Delegato della Ferrari Benedetto Vigna

Un altro trimestre da record, con una crescita degli utili trainata da un mix ancora più ricco e dal continuo appeal delle personalizzazioni, che ci porta ad aumentare la guidance per l’anno. Il portafoglio ordini rimane ai massimi livelli grazie alla forte domanda in tutte le aree geografiche e si estende a tutto il 2025‘. Questo è quanto, tra l’altro, ha dichiarato l’Amministratore Delegato della Ferrari Benedetto Vigna nel commentare i dati societari.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰