Per la prima quota dell’imposta municipale propria 2024 i tempi di versamento sono in scadenza

Per la prima quota dell’imposta municipale propria 2024 i tempi di versamento sono in scadenza

Per la prima quota dell’imposta municipale propria del 2024 i tempi di versamento sono in scadenza. Precisamente, occorrerà versare entro e non oltre il 17 giugno del 2024 in accordo con quanto si legge online sul portale web FiscoOggi.it. Ovverosia sul quotidiano telematico dell’Agenzia delle Entrate.

Per la prima quota dell’imposta municipale propria del 2024 i tempi di versamento sono in scadenza, si paga entro il 17/6

Utilizzando gli appositi codici tributo, l’imposta municipale propria si può assolvere tramite il modello di pagamento unificato F24. Oppure è possibile mettersi in regola anche con il bollettino che è predisposto da Poste italiane spa. Riferisce e precisa altresì FiscoOggi.it. Dopo la prima quota da versare, inoltre, per il saldo IMU la scadenza successiva sarà quella del 16 dicembre del 2024.

Chi deve pagare entro il 17 giugno del 2024 la prima rata dell’IMU con il saldo a dicembre

Con la platea dei contribuenti interessati che, nello specifico, è rappresentata, tra l’altro, dai possessori di fabbricati, escludendo le abitazioni principali, a meno che queste non siano di lusso. Nonché i possessori di aree fabbricabili e di terreni agricoli.

Come e dove conoscere le aliquote collegate al versamento dell’IMU 2024 prima rata e saldo

Per l’importo dell’IMU del 2024 da pagare, inoltre, a far fede è la delibera di approvazione di aliquote e regolamenti approvati dai Comuni e pubblicati nella sezione Imu sul sito Internet del dipartimento delle Finanze il 28 ottobre dell’anno di riferimento. Precisa altresì online il quotidiano telematico dell’Agenzia delle Entrate FiscoOgg.it.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰