Rating analisti Wall Street: Buy Microsoft e Sell Oracle, dice Goldman Sachs

Rating analisti Wall Street, BUY Microsoft e Sell Oracle, dice Goldman Sachs

L’analista di Goldman Sachs Kash Rangan ha avviato la copertura, giovedì scorso, su un paniere di nomi del comparto software, che sono quotati in Borsa a Wall Street, con una raccomandazione di ‘Buy‘ (comprare).

Ecco la view di Kash Rangan (Goldman Sachs) sul comparto software a Wall Street

Si tratta, nello specifico, delle azioni della Microsoft Corp. (MSFT), Workday Inc. (WDAY), Adobe Systems Inc. (ADBE), ServiceNow Inc. (NOW), Salesforce.com Inc. (CRM) e Splunk Inc. (SPLK) in accordo con quanto è stato riportato da Emily Bary che è reporter per il sito Internet di informazione finanziaria marketwatch.com.

L’analista di Goldman Sachs, invece, con una raccomandazione di ‘Sell‘ (vendere), è decisamente meno ottimista, almeno per il momento, sulle azioni della Autodesk Inc. (ADSK) e della Oracle Corp. (ORCL).

Come potrebbero cambiare gli investimenti dei reparti IT aziendali nel secondo semestre 2021

Secondo l’esperto aziende come Microsoft, Salesforce, Workday e Splunk sembrano pronte a trarre vantaggio da un potenziale cambiamento nelle priorità di spesa del software durante la seconda metà del corrente anno.

Sebbene i reparti IT aziendali abbiano investito in software difensivi anti pandemia come le videoconferenze e le applicazioni remote, infatti, per Kash Rangan questa spesa potrebbe essere dirottata presto verso aree più ‘offensive’ a partire dal cloud e passando per gli applicativi per la gestione finanziaria e per quelli legati alle risorse umane.

Per Oracle, invece, l’analista di Goldman Sachs è preoccupato per il business middleware che, a detta dell’esperto, sarebbe soggetto a ‘pressioni secolari‘. Mentre per Autodesk Inc. Kash Rangan vede potenziali rischi di tenuta della base dei propri clienti dopo la fine della pandemia.

Relevant news