Risparmio gestito 2022 Anima Holding, ecco i dati sulla raccolta di settembre

Risparmio gestito ottobre 2022, ecco la mappa mensile di Assogestioni

Anima Holding, che è la società del risparmio gestito che è quotata in Borsa a Piazza Affari, in data odierna, giovedì 6 ottobre del 2022, ha comunicato con una nota i dati relativi alla raccolta netta di risparmio gestito per lo scorso mese di settembre del 2022.

Raccolta netta di Anima Holding negativa a settembre ma a +831 milioni da inizio anno

Nel dettaglio, escludendo le deleghe assicurative di Ramo I, la raccolta netta di risparmio gestito della società Anima Holding, nello scorso mese di settembre del 2022, è stata negativa per 175 milioni di euro.

Mentre dal mese di gennaio al mese di settembre del 2022, e quindi dall’inizio del corrente anno, la raccolta netta della società di risparmio Anima Holding si attesta positiva per 831 milioni di euro. In più, sempre alla fine del mese di settembre del 2022, Anima Holding fa sapere che le masse gestite complessivamente dal Gruppo si attestano a circa 175 miliardi di euro.

Ecco le dichiarazioni dell’Amministratore Delegato di Anima Holding Alessandro Melzi d’Eril

Il nostro Gruppo chiude il secondo trimestre con un dato di raccolta sostanzialmente stabile, con il mese di settembre che ha inevitabilmente risentito dell’andamento fortemente negativo dei mercati‘.

Questo è quanto, tra l’altro, ha dichiarato Alessandro Melzi d’Eril che del Gruppo Anima Holding, che è quotato in Borsa a Piazza Affari, è l’Amministratore Delegato. Aggiungendo inoltre che ‘nonostante il quadro di breve periodo resti di difficile lettura, si intravedono sia nel mondo obbligazionario che in quello azionario delle interessanti opportunità di recupero, soprattutto in una logica di accumulo graduale‘.

Relevant news