Risparmio gestito, rilasciati i dati definitivi della Mappa Trimestrale Q4 di Assogestioni

Ecco il calendario delle sottoscrizioni di BTP Short Term e di BTP€i., asta del 23 aprile

Per quel che riguarda il risparmio gestito in Italia, da parte di Assogestioni sono stati resi noti i dati definitivi della Mappa Trimestrale del Q4 del 2023. Con il trimestre che, rispetto al dato di fine settembre del 2023, si chiude con un balzo di ben 114 miliardi di euro. E con un valore del patrimonio che, alla data del 31 dicembre del 2023, si attesta a 2.338 mld euro in accordo con una nota che è apparsa online sul portale web dell’associazione assogestioni.it.

Risparmio gestito, sono stati rilasciati i dati definitivi della Mappa Trimestrale del Q4 del 2023 di Assogestioni

Su un totale di 2.338 mld euro di patrimonio alla data del 31 dicembre del 2023, per quel che riguarda il risparmio gestito in Italia, ben 1.149 mld euro a fine anno sono riconducibili ai fondi comuni di investimento aperti che, mette in evidenza Assogestioni, risulta essere la categoria a maggiore partecipazione retail.

Deflussi nel Q3 del 2023 per i fondi bilanciati, flessibili ed anche i fondi azionari

Analizzando invece il quarto trimestre del 2023, ci sono stati deflussi sui fondi bilanciati, flessibili e azionari. Pari, rispettivamente, a 5,66, a 8,34 ed a 2,59 mld di euro.

Da inizio anno afflussi per oltre la soglia dei 24 miliardi di euro per i prodotti del risparmio gestito obbligazionari

Molto bene ed in netta controtendenza, invece, i prodotti obbligazionari. In quanto, tra il mese di ottobre ed il mese di dicembre del 2023, hanno fatto registrare una raccolta che è pari a ben 7,82 mld euro. Che porta per l’intero 2023, per questa categoria di prodotti del risparmio gestito, gli afflussi di nuovi capitali sopra la soglia di 24 mld di euro.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰