Società Piazza Affari: Saipem annuncia due commesse, sono contratti offshore milionari

Società Piazza Affari: Saipem annuncia due commesse, sono contratti offshore milionari

Per un importo complessivo che è pari a circa 900 milioni di dollari, la società che è quotata in Borsa a Piazza Affari Saipem in data odierna, venerdì 20 gennaio del 2023, ha reso noto alla comunità finanziaria di essersi aggiudicata due contratti offshore. Di cui uno nell’Atlantico Meridionale, e l’altro in acque profonde nel Mare di Norvegia.

Saipem si aggiudica un contratto offshore da TotalEnergies per un giacimento in Brasile

Nel dettaglio, in partnership con Aker Solutions do Brasil, Saipem si è aggiudicata il primo dei due contratti da TotalEnergies per il progetto di sviluppo di LAPA Southwest (LAPA SW). Che è un giacimento petrolifero in acque profonde nel bacino di Santos nell’Atlantico Meridionale. Un giacimento che, in Brasile, si trova a 270 chilometri al largo della costa di San Paolo. Così come si legge in un comunicato che è pubblicato online sul portale societario saipem.com.

La commessa, precisa altresì la società che è quotata in Borsa a Piazza Affari, prevede l’ingegneria, l’approvvigionamento, la costruzione e l’installazione (EPCI) di ombelicali sottomarini, riser e flowline (SURF). Nonché di sistemi di produzione sottomarini (SPS).

Secondo contratto offshore milionario acquisito da Equinor, ecco i dettagli

Il secondo contratto offshore milionario di Saipem, invece, è stato acquisito da Equinor, e riguarda il progetto Irpa Pipeline acque profonde nel Mare di Norvegia. Il lavoro, in particolare, prevede in questo caso l’installazione di una condotta Pipe-in-Pipe di 80 km che collega il modello di produzione sottomarina del giacimento Irpa alla piattaforma esistente Aasta Hansteen. Sempre in accordo con quanto è stato riferito da Saipem in data odierna.

Relevant news