Software di compilazione e di controllo Superbonus aggiornato dal Fisco

Software di compilazione e di controllo Superbonus aggiornato dal Fisco

Nella giornata di ieri, mercoledì 12 ottobre del 2022, l’Agenzia delle Entrate ha reso noto che, per l’invio telematico delle comunicazioni relative alle opzioni per la cessione delle detrazioni sul Superbonus e sugli altri bonus edilizi, sono disponibili le versioni aggiornate dei software di compilazione e di controllo e delle specifiche tecniche.

Sui bonus edilizi ci sono pure tre risposte a tre nuove domande con i relativi chiarimenti

Ne dà notizia, in particolare, il Quotidiano telematico dell’Agenzia delle Entrate FiscoOggi.it nel precisare al riguardo che, sempre online, sono state pubblicate, nella sezione relativa alle FAQ, pure tre risposte a tre domande che, al fine di fornire chiarimenti, fanno il punto proprio sulla compilazione della comunicazione per l’esercizio dell’opzione sui bonus edilizi.

Software aggiornato per la remissione in bonis da parte dei contribuenti ritardatari

Nel dettaglio, l’aggiornamento del software è stato effettuato al fine di permettere ai contribuenti ritardatari di avvalersi della remissione in bonis. A precisarlo è stato sempre il portale FiscoOggi.it spiegando inoltre che la remissione in bonis è prevista dalla circolare numero 33 dello scorso 6 ottobre del 2022. Circolare che, in più, è stata ulteriormente chiarificata dalla risoluzione numero 58/E dell’Agenzia delle Entrate dell’11 ottobre del 2022.

Le precisazioni del portale dell’Agenzia delle Entrate FiscoOggi.it sulla remissione in bonis

Al riguardo proprio il portale FiscoOggi.it, in un articolo pubblicato l’11/10, aveva fatto presente che, se non ancora sotto l’occhio del Fisco, i ritardatari in possesso dei requisiti per le detrazioni potranno effettuare l’adempimento utilizzando il modello di pagamento F24 Elide.

Relevant news