Sul tax credit librerie c’è una settimana di proroga, ecco i nuovi termini di scadenza

Sulla rateizzazione delle cartelle esattoriali c'è online la guida completa dell'Agenzia delle Entrate

Per il cosiddetto Bonus librerie, il Fisco concede una proroga anche se questa è davvero molto breve. Precisamente, una settimana in più al fine di poter presentare le domande al Mic. Così come si legge online in un articolo che nella giornata di ieri, venerdì 27 ottobre del 2024, è apparso su FiscoOggi.it. Ovverosia sul quotidiano telematico dell’Agenzia delle Entrate.

Sul tax credit librerie c’è una settimana di proroga, ecco quali sono i nuovi termini di scadenza

Nel dettaglio, per la presentazione delle istanze, relative proprio al tax credit librerie per l’anno 2022, i termini slittano dalla data del 31 ottobre del 2024 alle ore 13 dell’8 novembre del 2024. Con l’Agenzia delle Entrate che al riguardo, inoltre, fa presente che gli utenti che hanno effettuato nello scorso anno l’accesso al portale predisposto per la presentazione delle istanze dovranno comunque rinnovare la registrazione. Si legge altresì online proprio sul portale web FiscoOggi.it.

La proroga è arrivata con un avviso pubblicato dalla direzione generale Biblioteche e Diritto d’autore

Precisamente, la proroga è ufficiale dopo un avviso che è stato pubblicato sul sito Internet della direzione generale Biblioteche e Diritto d’autore del Mic. Ovverosia da parte del ministero della Cultura. Con la direzione che in più, ai fini di una corretta presentazione delle istanze per il tax credit librerie per l’anno 2022, ricorda come sia necessario, da parte dell’esercente, andare a specificare la dimensione dell’impresa. Ovverosia micro, piccola, media o grande impresa. Per quello che è un incentivo che è stato introdotto con la legge di bilancio del 2018.

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰