Titoli di Stato italiani, ecco la panoramica completa sul terzo collocamento del BTP Valore

Ecco il calendario delle sottoscrizioni di BTP Short Term e di BTP€i., asta del 23 aprile

Con un taglio medio per contratto che è stata pari a circa 28 mila euro, il terzo collocamento del BTP Valore nei giorni scorsi si è chiuso con un grande successo. Precisamente, con un boom di raccolta che si è attestata, nello specifico, a 18.316,424 milioni di euro. E con ben 656.369 contratti conclusi con la terza emissione del BTP Valore.

Titoli di Stato italiani, ecco la panoramica completa sul terzo collocamento del BTP Valore

Con il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) che, nel rendere noti i dettagli del collocamento della terza emissione, ricorda come il BTP Valore rientri nella famiglia di titoli di Stato italiani che è dedicata esclusivamente ai piccoli risparmiatori. Ovverosia al cosiddetto mercato retail.

Oltre 9 contratti su 10 sono stati sottoscritti per un controvalore inferiore alla soglia dei 50.000 euro

Entrando nel dettaglio dei contratti sottoscritti, con la terza emissione del BTP Valore da parte del Tesoro, il 67% di questi circa ha riguardato importi investiti inferiori alla soglia dei 20.000 euro. Con la percentuale che balza addirittura al 91% circa se si considera la soglia di investimento fino a 50.000 euro.

BTP Valore terza emissione quasi interamente sottoscritto da investitori domestici

A livello geografico, inoltre, per la terza emissione del BTP Valore la quasi totalità degli ordini che sono stati perfezionati sul MOT è risultata provenire da investitori domestici. Si legge altresì in una nota che è stata pubblicata online sul portale web istituzionale mef.gov.it. Ovverosia sul sito Internet del Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF).

Notizie Rilevanti

💰 Apri un conto AvaTrade, scelta TOP in Italia per Trading Online. Deposito minimo 100€! 💰